U10 - Allenamento 1

Obiettivi: PASSAGGIO, RICEZIONE, PLACCAGGIO

Attività 1: ONDATE DI PASSAGGI (Passing waves)

Obiettivo: Passaggio, ricezione, posizione

Strumenti: 8 - 12 coni e 1 palla

Numero giocatori: min 9 e max 25

Area di gioco: 10 x 10 m (da estendere se ci

sono più giocatori

Preparazione del gioco:

  • 3 squadre da 3, 4 o 5 giocatori disposti come nell'immagine o in linea obliqua

Spiegazione del gioco:

  • Gruppo A corre verso il gruppo B passando la palla lateralmente. L'ultimo giocatore che riceve la palla nel gruppo A la passa al primo giocatore del gruppo B.

  • Gruppo B corre verso il gruppo C sempre passando.

  • Gruppo A si posiziona dove era il gruppo  B

  • L'ultimo giocatore del gruppo B passa la palla al primo del gruppo C.

Osservare:

  • Presa morbida

  • Mani alte

  • Passaggi accurati

Domande:

  • Come posso aiutare chi passa?

  • Come posso aiutare chi riceve?

Progressioni:

  • Avvicianre i conetti per aumentare la pressione

  • 2 squadre corrono uno verso l'altro se ci sono abbastanza giocatori (possono essere usati 2 palloni).

  • Aggiungere un halfback (mediano di mischia davanti alla linea) che smista i palloni a entrambi i gruppi.

  • Aggiungere un giocatore che entra in ogni backline con il gruppo opposto che agisce in difesa (da capire assieme...).

Attività 2: POWER MACHINE

 

Obiettivo: Esercitare il placcaggio laterale e

la caduta in sicurezza

Strumenti: 3 conetti

Numero giocatori: 3

Area di gioco: piccola

PREPARAZIONE DEL GIOCO:

  • Il placcatore si mette di fronte agli altri 2 giocatori alla distanza di 1 metro da entrambi. Tutti e tre sono in ginocchio.

Spiegazione del gioco: 

  • Al "via" il placcatore deve fare quanti più placcaggi possibile in 10/20 secondi, alternadoli uno a sx e uno a dx

PUNTI CHIAVE PER L'EDUCATORE:

  • Confidenza con la tecnica di placcaggio è la chiave per l'efficacia e la sicurezza del gesto. - deve essere praticato con la testa sul lato esterno e la stretta decisa.

  • Osservare e correggere la tecnica.

  • Si scalano punti se l'esecuzione è errata

  • Il difensore ha gli occhi aperti e guarda l'attaccante. 

  • Si entra con la testa di lato e la spalla creando un contatto deciso con la schiena dritta, le braccia vanno attorno all'attaccante e si stringono afferrando il proprio polso.
    Subto su e pronti per il prossimo placcaggio.

Progressioni:

  • Aggiungere un pallone.

  • Aumentare le distanze.

  • Fare lo stesso ma in piedi.

Domande:

  • Come posso ricordare dove devo mettere la testa?

  • Come posso stringere forte le braccia?

  • Siamo caduti bene?

ATTIVITA' 3: ORDER BALL

Obiettivo: Passaggio, spazi, gestione palla

Strumenti: 1 palla

Numero giocatori: 2 squadre da 4, 5 o 6 giocatori

Area di gioco: 10 x 10 m

PREPARAZIONE DEL GIOCO:

  • i giocatori si disperdono nell'area di gioco

Spiegazione del gioco: 

  • ogni giocatore della squadra ha un numero.

  • La palla deve essere passata ai propri compagni seguendo la numerazione (1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 1).

  • I giocatori sono liberi di muoversi all'interno dell'area di gioco.

  • L'altra squadra fa pressione per far sbagliare il passaggio o intercettarlo.

  • La palla passa all'altra squadra se cade o viene intercettata.

PUNTI CHIAVE PER L'EDUCATORE:

  • Il giocatore successivo deve trovare gli spazi per ricevere il passaggio

  • La palla deve essere passata nello spazio verso cui il ricevitore sta correndo.

  • La Comunicazione è essenziale - i giocatori devono essere attenti.

  • I difensori devono essere l'ombra delle loro controparti.

VARIAZIONI:

  • Introdurre un secondo pallone

© 2016 by LM. Proudly created with Wix.com